Cavani-Napoli, il Psg non rinnoverà il contratto del Matador

Il calciatore, spiega il suo procuratore, è nelle mire di "diversi club italiani". Che tra questi ci sia anche quello azzurro?

Edinson Cavani

Il contratto di Edinson Cavani, sogno "proibito" azzurro, scadrà al termine della stagione ed il Paris Saint-Germain non ha intenzione di offrirgli il rinnovo. L'agente del Matador, ai microfoni di CalcioNapoli 1926, ha confermato che alcuni club italiani sono sul giocatore. E non è escluso che tra questi possa esserci anche il Napoli.

Il miglior marcatore della storia del club parigino, ormai lì da sei anni, lascerà la capitale transalpina, a detta del suo procuratore però non prima della prossima estate. “Per ora di concreto non c'è nulla – spiega l'agente – ma non siamo molto preoccupati per il rinnovo, sicuramente Edi avrà molte opportnità soprattutto quando sarà libero. Intendo a fine contratto”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalla Francia: "Cavani via, destinazioni Napoli o MLS"

“La volontà dipenderà dal progetto del club – spiega il procuratore – Edi ha ancora almeno 3 anni per giocare a grandi livelli e può giocare in qualsiasi grande squadra d’Europa. È una possibilità che torni in Serie A, ci sono contatti ma non posso dire nulla”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

  • Crollo a Pianura, operai sepolti sotto le macerie: due morti

  • "Questo assegno è coperto?": ma l'operatore di banca non sa che parla con il truffatore

Torna su
NapoliToday è in caricamento