Maradona deve curarsi: lascia la panchina dei Dorados di Sinaloa

La decisione del Pibe de Oro e il ringraziamento della società messicana: "Insieme abbiamo stupito il mondo"

Dopo un anno le strade di Diego Armando Maradona e dei Dorados, squadra messicana dello stato di Sinaloa, si separano. Secondo quanto trapela, la decisione è stata presa del tecnico argentino, che ultimamente ha avuto qualche acciacco fisico dal quale sta cercando di recuperare. “Insieme abbiamo stupito il mondo, abbiamo dimostrato che il calcio è tutta una questione di passione e di cuore, sarai sempre un Dorado, grazie per tutto Diego”: questo il messaggio lanciato dalla società dei Dorados sui canali social. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Eruzione Campi Flegrei, simulata l'evacuazione anche a Napoli

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • La migliore pizza fritta del mondo è di Melito: per celebrare il titolo pizze gratis per tutti

  • Un Posto al Sole, anticipazioni: pesanti le accuse per Diego

  • Raffica di controlli al Rione Sanità: centinaia di persone identificate

Torna su
NapoliToday è in caricamento