Cori contro Napoli: l'arbitro minaccia di sospendere la partita

Ancora una volta i tifosi dell'Inter sono stati protagonisti di episodi di discriminazione territoriale

Foto Ansa

Ancora una volta San Siro, sponda Inter, diventa teatro di cori discriminatori contro Napoli. È successo anche poco fa nel corso della partita Inter-Chievo. Un gruppo di tifosi ha intonati i soliti cori contro la città che però stavolta sono stati sentiti nitidamente anche dall'arbitro. Il direttore di gara Paolo Valeri ha fermato il gioco e ha minacciato di fermare la partita.

L'annuncio dello speaker

Ha fatto dare l'annuncio dallo speaker dello stadio come da regolamento anche se il richiamo non ha sortito l'effetto sperato tanto che è stato accolto solo con una marea di fischi. Il San Siro è recidivo in questo senso visto che dagli spalti dello stadio milanese si alzarono i cori contro Koulibaly nel corso di Inter-Napoli. Cori contro Napoli sono stati intonati anche nel corso di Bologna-Parma.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    A Napoli calano i reati del 7%. Ridotti di un terzo gli stranieri ospiti delle strutture di accoglienza

  • Incidenti stradali

    Drammatico impatto di ritorno dal matrimonio, feriti quattro giovani

  • Cronaca

    Ucciso per errore dai killer, arresti per l'omicidio di Giovanni Galluccio

  • Attualità

    BBC World News nella redazione di NapoliToday: focus su criminalità e politica

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Piogge e temporali su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Incidente stradale in via Diocleziano: un morto e tre feriti

  • Sparatoria a piazza Nazionale, Salvatore Nurcaro sta meglio: vicina la dimissione

Torna su
NapoliToday è in caricamento