Condannato Corbelli: l'ex patron del Napoli trasferito in carcere

L'ex presidente azzurro condannato per il fallimento della società Finarte

Corbelli (foto Ansa)

L'ex presidente del Napoli Giorgio Corbelli è stato arrestato e trasferito in carcere. 

La Corte di Cassazione di Milano - come riferisce BresciaToday - ha infatti emesso sentenza definitiva sul fallimento di Finarte, la società di cui l'imprenditore è stato presidente del Consiglio d'amministrazione fino al 2011.

L'ex patron azzurrro è stato condannato a quattro anni, da scontare in carcere. I suoi legali hanno già chiesto i domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

MAGGIORI DETTAGLI SU BRESCIATODAY

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Lettera ai figli dopo la morte: "Quando la leggerete non ci sarò più"

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Scossa di terremoto nella notte: preoccupazione nell'area flegrea

Torna su
NapoliToday è in caricamento