Tragedia in Brasile scuote il mondo del calcio: il messaggio dell'azzurro Allan

Nel grave incendio avvenuto a Rio de Janeiro nel centro sportivo del Flamengo sono morte 10 persone

Allan (foto Ansa)

Il mondo del calcio è scosso per la tragedia avvenuta in Brasile, dove 10 persone, tra cui 6 giovani calciatori, hanno perso la vita in seguito ad un terribile incendio che si è sviluppato nel centro sportivo del Flamengo, a Rio de Janeiro.

Il centrocampista del Napoli Allan, peraltro nativo della metropoli carioca, ha voluto dedicare un commosso messaggio ai familiari delle vittime.

"La tristezza ci tocca profondamente. Tanta forza alle famiglie e agli amici. Le nostre preghiere sono tutte per questi ragazzi", scrive l'azzurro su Instagram.

Uma tristeza que nos toca profundamente!! Muita força a todos os familiares e amigos !! Nossas orações a esses meninos do ninho 🙌🏽🙏🏽😢⚫️⚫️

Un post condiviso da Allan Marques (@allanmarques91) in data:

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Neve e forte vento a Napoli, crolli in città e in provincia

  • Cronaca

    Rapina con il trucco delle gomme bucate: arrestati

  • Cronaca

    Maltempo, blackout nella metro di Napoli: stazione al buio (VIDEO)

  • Cronaca

    Stesa nella notte ai Tribunali: esplosi nove colpi di pistola

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni (giorno per giorno) dal 18 al 22 febbraio

  • Undici rapine di rolex, arrestato 32enne in trasferta a Torino: il complice morì in un incidente

  • Maurizio Aiello da Caterina Balivo ricorda lo zio: "E' morto in maniera tremenda"

  • Maltempo e vento forte su Napoli: scuole, parchi e cimiteri chiusi in città

  • Gigi D'Alessio ricorda Mario Merola: "Era buono come il pane, aveva solo un vizio"

  • "Mio figlio di 9 anni agganciato da un pedofilo": la storia del neomelodico Torri

Torna su
NapoliToday è in caricamento