Blasi: "Voglio tornare a Napoli per rimanerci. Farò di tutto per convincere società e tecnico"

Il centrocampista di rientro dal prestito al Palermo, sogna di restare in azzurro

Il centrocampista di proprietà del Napoli, Manuele Blasi, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Marte: "E' stata un'annata difficile, praticamente l'ho persa perché non ho mai giocato. Adesso torno al Napoli. Spero e mi auguro di rimanerci. Farò di tutto per convincere Mazzarri, gli errori si commettono una volta sola. A Palermo è stata una parentesi, in quel momento c'erano Marino e Donadoni a Napoli e sono stato ceduto. Non ripeterò lo sbaglio commesso a fine mercato, ovvero quello di andar via. Se fossi rimasto, mi sarei ritagliato uno spazio importante in questa squadra. Arriverò in punta di piedi, mi devo conquistare la fiducia dell'allenatore. Vorrei dare il mio contributo e partire per il ritiro. Gargano e Pazienza hanno disputato un grande campionato, io parto da dietro per trovare un po' di spazio. Ripeto: dipenderà da Mazzarri e dalla società. Io voglio giocarmela".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento