Bigon: "Ricevuti rifiuti da calciatori per emergenza rifiuti"

Il ds azzurro imputa al caos rifiuti la mancata conclusione di alcune trattative di mercato

Riccardo Bigon ha rilasciato alcune dichiarazioni alla Gazzetta dello Sport. Ecco quanto evidenziato da Napoli Today: "Mi dispiace dirlo, ma diversi giocatori che vivono al nord, in Italia ed in Europa, dinanzi alle nostre offerte, hanno rinunciato alla trattativa, perché hanno il timore che la precaria situazione igienica, nella quale versa la città, possa contagiare le loro famiglie”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

Torna su
NapoliToday è in caricamento