Più di trecento biglietti gratis per studenti e associazioni, intesa in arrivo

I 320 biglietti messi a disposizione dalla Ssc Napoli nella nuova convenzione sono da destinare "a studenti e/o associazioni che si occupano di minori". Manca solo l'intesa tra gli assessorati

(foto Ansa)

Nel punto 13.4 della nuova Convenzione per l'utilizzo del San Paolo stipulata tra Comune di Napoli e Società Sportiva Calcio Napoli si prevede la fornitura, da parte del club azzurro all'Ufficio Cerimoniale del Comune, di 320 biglietti di tribuna. I biglietti - forniti per ogni gara casalinga - sono da destinare "agli studenti delle scuole e/o ad associazioni presenti sul territorio cittadini che affrontano le problematiche legate al disagio minorile". Per l'erogazione si fa riferimento a successivo atto d'intesa che andrà stipulato tra assessori competenti e concessionario.

Convenzione, si farà un Museo del Napoli

A tal proposito il Gruppo consiliare Agorà ha chiesto agli assessorati competenti (Istruzione e Politiche Sociali) maggiori delucidazioni attraverso una lettera firmata dai consiglieri Ciro Langella e Gaetano Simeone. La risposta dell'Assessorato alla Scuola guidato da Annamaria Palmieri è arrivata pochi giorni dopo: "La bozza d'accordo alla Società è stata presentata", spiegano dagli uffici, "ma va integrata con la parte relativa ai minori in area welfare". Presto, dunque, risolti gli ultimi scogli burocratici, associazioni e studenti potranno usufruire di questi 320 biglietti per ogni partita casalinga. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

Torna su
NapoliToday è in caricamento