Biglietti Chelsea-Napoli, 3mila in fila allo stadio San Paolo

Momenti di tensione con tentativi di prevaricazione da parte di frange estreme del tifo azzurro che hanno cercato di guadagnare posizioni nelle code. Presenti numerose pattuglie delle forze dell'ordine in assetto antisommossa

Stadio San Paolo © Tm NewsInfophoto

Una lunga notte all'addiaccio e momenti di tensione davanti lo stadio San Paolo dove circa tremila i tifosi del Napoli hanno atteso l'apertura dei botteghini per acquistare i biglietti dell'incontro di Champions League Chelsea-Napoli, in programma il 14 marzo.

Sono stati segnalati vari tentativi di prevaricazione da parte di frange estreme del tifo azzurro che hanno cercato di guadagnare posizioni nelle code, non regimentate. A tenere sotto controllo la situazione numerose pattuglie delle forze dell'ordine in assetto antisommossa.

Dopo l'annuncio dell'avvio delle vendite da parte della Società Sportiva Calcio Napoli, rimbalzato su tv locali e i siti web del tifo azzurro, ieri sera la "febbre da Champions" aveva spinto all'esterno del San Paolo centinaia di persone determinate ad attendere in fila le 8 di stamani l'orario d'apertura dei botteghini.

E non manca la denuncia del presidente della X Municipalità di Napoli, Fuorigrotta-Bagnoli, Giorgio De Francesco. "A causa della vendita dei biglietti della partita Chelsea-Napoli Fuorigrotta è paralizzato da questa notte. Non è possibile bloccare un intero quartiere non solo per gli incontri di calcio ma persino per la vendita dei biglietti. Chiederemo al sindaco e al Calcio Napoli un impegno per evitare che in futuro si ripeta questo disagio ai cittadini e a tutti coloro che raggiungono Fuorigrotta per lavoro e per studio". (Ansa)

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Lutto per l'attore Alessandro Preziosi, è morto il padre Massimo

  • Ancelotti, lo splendido post della figlia Katia: "Napoli è una mamma. Vado via piangendo"

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 9 al 13 dicembre

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Ibra e Torreira i principali obiettivi per gennaio?

Torna su
NapoliToday è in caricamento