De Laurentiis figlio esonera Cornacchini: Vivarini preferito all'ex azzurro Baroni

Luigi esonera il tecnico artefice della promozione. De Laurentiis padre in 15 anni ha esonerato solo tre allenatori (Ventura, Reja e Donadoni)

(Luigi e Aurelio De Laurentiis)

La SSC Bari comunica di aver sollevato dall'incarico di allenatore della prima squadra il signor Giovanni Cornacchini e il suo secondo Tommaso Marolda. La Società ringrazia mister Cornacchini per l'impegno profuso e la professionalità dimostrata, con il grande obiettivo del ritorno tra i professionisti, centrato nella scorsa stagione".

Con questo comunicato il Bari, presieduto da Luigi De Laurentiis, figlio di Aurelio, ha esonerato il tecnico Cornacchini, che ha guidato la squadra in questo amaro inizio stagionale nel girone C di serie C. In cinque gare il Bari ha accumulato soli 7 punti - nonostante i pronostici che la vedevano tra le favorite del girone - ed è all'undicesimo posto. Cruciale la sconfitta dell'ultima giornata, maturata a Francavilla. 

Al posto di Cornacchini è stato ingaggiato il tecnico Vivarini, preferito all'ex azzurro Marco Baroni, tra i candidati più autorevoli per la panchina pugliese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Maresciallo dei carabinieri si suicida in caserma: "Mi scuso con mia moglie e con l'Arma"

Torna su
NapoliToday è in caricamento