Europa League, Napoli contro Zurigo: fu la squadra di 'Aristoteles'

Nella squadra svizzera militò per due stagioni Urs Althaus, l'attore che ne "L'allenatore nel Pallone" interpreta il brasiliano Aristoteles

(Oronzo Canà ingaggia Aristoteles)

Tra le curiosità che riguardano l'FC Zurigo, squadra che il Napoli affronterà nei sedicesimi di Europa League, ce n'è una che farà sorridere i cinefili italiani. Nella squadra svizzera (in cui oggi gioca Nef, ex Udinese e Piacenza) giocò negli anni '70, per due stagioni, Urs Althaus. Chi è Althaus? E' l'attore che diede corpo e voce ad Aristoteles, immaginario funambolo brasiliano simbolo del film cult 'L'allenatore nel pallone'. Althaus nacque in Svizzera da padre nigeriano e madre svizzera. Giocò per due anni nell'FC Zurigo, lasciando poi il calcio per un infortunio. 

Althaus diventò poi il primo uomo di colore a posare su GQ, e un modello famosissimo. Nel 1978 fondò una delle più importanti agenzie di modelli. Nel 1984 diventa famoso in tutta Italia impersonando Aristoteles nel film con Lino Banfi e diretto da Sergio Martino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • Sesso nel cimitero di Acerra: "Senza rispetto in un luogo di dolore"

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Nela e la battaglia contro il cancro: "Quando arriva non ti lascia più. Ho pensato al suicidio"

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento