Ancelotti: "Lozano mi fa impazzire. Ma per ora mi tengo la mia squadra"

Il tecnico in una lunga intervista al Corriere dello Sport: "Abbiamo il dovere di tenere vivo il campionato fino alla fine. Ma non so se ci riusciremo"

In una lunga intervista al Corriere dello Sport, il tecnico Carlo Ancelotti ha parlato del campionato, della questione razzismo e della mancata revoca della squalifica a Koulibaly (che ha fatto infuriare De Laurentiis), e sul calciomercato. "Napoli per me era la soluzione perfetta, per questo ho detto di sì a De Laurentiis. Qui ho un gruppo di giocatori più livellato. Una volta dissi al presidente che se cercava di darmi la formazioni io gli avrei organizzato il cast per un film", spiega Ancelotti. "Ora dobbiamo tenere vivo il campionato, non siamo ancora al 100%. Anche se è molto probabile che la Juventus vinca ancora, noi facciamo il massimo".  

CALCIOMERCATO - "Lobotka lo trattammo l'estate scorsa, quando rischiavamo di perdere Fabian Ruiz per la clausola. Barella è forte, Lozano mi piace da morire. Ma al momento mi tengo la mia squadra"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SUL RAZZISMO "O ci fanno o ci sono, per me non vogliono capire", dice Ancelotti riferendosi ai vertici del sistema calcio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • "Il virus sta perdendo forza. Possiamo guardare con ottimismo al futuro": l'intervista a Giulio Tarro

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

Torna su
NapoliToday è in caricamento