La Gazzetta sulla notte dell'ammutinamento: "Furia Allan contro Edo De Laurentiis"

Il brasiliano avrebbe urlato "in faccia al vicepresidente frasi anche volgari e irriguardose («i tuoi soldi mettiteli...»)"

Edo De Laurentiis e Allan (Ansa)

La vicenda del cosiddetto "ammutinamento" degli azzurri dopo la sfida di martedì col Salisburgo si sta arricchendo di nuovi particolari col passare delle ore.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, la situazione è diventata incandescente all'ingresso nello spogliatoi del vicepresidente Edo De Laurentiis, il figlio del patron. I giocatori si sarebbero scatenati all'annuncio da parte sua che il ritiro a Castel Volturno sarebbe continuato.

Il primo a parlare, a nome di tutti ("ma mantenendo un contegno", scrive la rosea), è stato Lorenzo Insigne: "Dì a tuo padre che noi in ritiro non ci torniamo". All'insistenza di Edo si sono scatenati i senatori. Mertens, Callejon in primis. Secondo la Gazzetta è stato Allan quello che ha reagito peggio: il brasiliano avrebbe urlato "in faccia al vicepresidente frasi anche volgari e irriguardose («i tuoi soldi mettiteli...»)".

Il contatto fisico tra i due pare non ci sia stato, soprattutto grazie all'intervento di Carlo Ancelotti e di Cristiano Giuntoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento