I dati smentiscono Allegri: solo tre partite in più per la Juve

La Juventus ha giocato 49 partite contro le 46 del Napoli. Le cifre date in conferenza stampa dopo Juve-Napoli erano sballate

Nel corso della conferenza stampa dopo Juventus-Napoli, il tecnico dei bianconeri, Massimiliano Allegri, aveva individuato nel maggior numero di partite giocate la causa della stanchezza della sua squadra. Alla domanda di un giornalista rispose che la sua squadra aveva giocato 57 partite mentre le altre erano uscite da tutte le competizioni a dicembre. In un impeto d'ira il periodo di permanenza nelle coppe era sceso a novembre ma l'errore è da imputare alla foga post-gara.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il riferimento era chiaramente al Napoli ma i dati lo smentiscono chiaramente. La Juventus ha giocato finora 49 partite contro le 46 del Napoli. Gli azzurri hanno disputato le stesse gare dei bianconeri sia in Europa che in campionato e le uniche tre gare di differenza sono da imputare al turno in più giocato dai bianconeri in Coppa Italia e la Supercoppa italiana. A fine anno la Juventus terminerà la stagione con quattro partite in più.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento