Grana Allan in casa Napoli, Gattuso: "Non convocato finché non si allenerà bene"

Fuori dalle convocazioni per il Cagliari anche Koulibaly, Milik e Lozano

Non ci sarà contro il Cagliari, domani. Il brasiliano Allan, passato da costoso perno del centrocampo azzurro a calciatore utilizzato a sprazzi, non sarà neanche in panchina. Gattuso in conferenza stampa non si è nascosto: "Non si è allenato come piace a me, resta a casa. Poi vedremo per la partita con il Brescia".

E con lui sono fuori dalla lista anche Koulibaly, Milik e Lozano. Esclusioni dovute a infortuni, ma che - almeno nel caso del senegalese e del messicano - lasciano spazio a qualche sospetto.

Arbitri e polemiche, Gattuso: "Devono parlare a fine gara"

Gattuso ha dato piena fiducia a Mertens e Elmas, il primo perché "può giocare in tutti i ruoli", il secondo perché "ha tanta tecnica". "Gli stimoli li abbiamo - ha proseguito - il nostro obiettivo è arrivare presto a 40 punti". E sul Cagliari: "Bisogna fare bene la doppia fase, come a Milano con l'Inter. Quella di Cagliari è una partita simile a quella di Genova con la Sampdoria".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I convocati sono Karnezis, Meret e Ospina per la porta; Di Lorenzo, Ghoulam, Hysaj, Luperto, Maksimovic, Manolas, Mario Rui per la difesa; Demme, Elmas, Fabian Ruiz, Lobotka, Zielinski per il centrocampo; Callejon, Insigne, Llorente, Mertens, Politano per l'attacco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento