Agente Cannavaro: "Forse De Laurentiis ieri voleva mandarci un segnale?"

Fedele cerca di interpretare le parole pronunciate ieri dal presidente azzurro

L'agente di Paolo Cannavaro, Enrico Fedele, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da Napoli Today: "Ho letto con attenzione le parole pronunciate ieri da De Laurentiis. Quando dice "prenderò un difensore a gennaio e forse anche un difensore centrale a giugno", può essere che volesse mandarci un segnale, come a farci capire che a giugno scadrà il contratto di Paolo e che quell'eventuale arrivo potrebbe essere rappresentato dal suo sostituto. Chissà, forse voleva inviarci il messaggio "o rinnovate subito alle nostre condizioni o niente"? Io spero di no, in ogni caso noi fino a fine anno aspetteremo il Napoli, poi dal primo gennaio ci riterremo liberi di parlare con qualsiasi altra squadra".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

Torna su
NapoliToday è in caricamento