Fiamme Oro: prestigiosa onorificenza per Giuseppe D'Angelo dalla Polizia di Stato

Peppe D'Angelo, coordinatore del Gruppo Sportivo Fiamme Oro - Nuoto di Fondo, ha contribuito alla creazione di un movimento che fa dell'Italia una delle nazioni più forti in tale disciplina

Onorificenza per Giuseppe D'Angelo

In occasione del 162° anniversario della Polizia di Stato, Giuseppe D’Angelo, coordinatore del Gruppo Sportivo Fiamme Oro – Nuoto di Fondo e  Martina Grimaldi Campionessa del Mondo di Barcellona sulla 25 km., sono stati premiati dal Questore di Napoli Guido Marino e dal Dirigente dell’Ufficio personale della Questura di Napoli Dott. Trabunella con la promozione per merito straordinario.

Tale onorificenza, la più importante da conferire ad un appartenente alla Polizia di Stato, rappresenta il coronamento di una lunga carriera sportiva che ha visto D’Angelo prima talentuoso e forte portiere della Squadra di pallanuoto delle Fiamme Oro e poi dal 1988 coordinatore e responsabile del Gruppo Sportivo Fiamme Oro – settore Nuoto di Fondo. Peppe è stato uno dei pionieri in Italia di questo sport, uno dei pochi a scommetterci alla fine degli anni 80. Con la sua passione e la sua determinazione ha contribuito alla creazione di un movimento che fa dell’Italia una delle nazioni più forti al mondo in questa disciplina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Hanno militato con lui in Fiamme Oro atleti di livello internazionale da Sergio Chiarandini a Simone Ercoli fino alla sua ultima scommessa Martina Grimaldi bronzo olimpico a Londra 2012 e 2 volte campionessa del mondo a Shangai nel 2011 e Barcellona nel 2013. Sotto la sua attenta guida in 26 anni di attività le Fiamme Oro Napoli hanno ottenuto strabilianti risultati che hanno portato tale Gruppo Sportivo ad essere un punto di riferimento per il nuoto di fondo in Italia e nel resto del Mondo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento