Universiadi Napoli, Mattarella incontra Noemi e i suoi genitori

Il Capo dello Stato ha incontrato la piccola Noemi ferita in un agguato a piazza Nazionale

Noemi con il padre (Foto de cristofaro)

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha incontrato e baciato, prima della cerimonia di apertura delle Universiadi, la piccola Noemi, ferita gravemente in un agguato a piazza Nazionale e i suoi genitori. L'incontro è avvenuto nella saletta di rappresentanza del San Paolo, alla presenza anche di Roberto Fico, Vincenzo De Luca, Luigi de Magistris, Giovanni Malagò, Giancarlo Giorgetti, e del presidente della Federazione sport universitari, Oleg Matytsin.

Il Capo dello Stato aveva già visitato la bimba di quattro anni, dimessa poche settimane fa dal Santobono dopo una lunga e travagliata degenza. Noemi è la mascotte delle Universiadi, come spiegato da Vincenzo De Luca.

S

CERIMONIA D'APERTURA

INTERVISTE A VIP E SPETTATORI|VIDEO

GARE DELLA QUARTA GIORNATA: IL PROGRAMMA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

Torna su
NapoliToday è in caricamento