Maradona Junior lascia il beach soccer: "Voglio godermi le estati e mio figlio"

"Peccato per la Nazionale, ultimamente avrei meritato maggiore considerazione. Ma ringrazio questo sport che mi ha dato tanto", scrive il figlio del Pibe de Oro su Instagram

Dopo una discreta carriera calcistica nella provincia napoletana, Diego Armando Maradona Junior lascia il beach soccer, sport che invece gli ha dato enormi soddisfazioni (presenze in Nazionale, Mondiali, Europei, scudetti nelle squadre di club). Il figlio del Pibe de Oro continuerà a giocare a 11, dedicandosi durante l'estate al figlio Diego Matias (nipote del campione argentino) e alla famiglia. Dopo una fugace esperienza al Villa Literno, Maradona Junior è in cerca d'ingaggio. Di seguito il suo emozionato addio allo sport estivo. 

Screenshot_2018-10-24-14-51-29-2

"È stato un viaggio meraviglioso fatto di Mondiali, scudetti e soddisfazioni. Un vortice di emozioni indescrivibili, difficilmente ripetibili. È arrivato il momento di lasciare dopo una stagione personalmente meravigliosa dove sono tornato ai miei livelli contro lo scetticismo di tutti, è arrivato il momento di fare gli ultimi anni di calcio arrivando riposato e in saluto, è arrivato il momento di sedermi sulla sabbia a giocare con mio figlio e di godermi i suoi progressi anche d'estate. Ringrazio la mia famiglia per essere stata sempre al mio fianco, mia moglie per le tante estati passate lontani, compagni, avversari, allenatori e tifosi. Auguro a tutti di aver la stessa passione che ho avuto io, di amare ogni singolo momento come l'ho amato io. E anche se con la Nazionale non è finita con la considerazione che meritavo va bene così". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Via Tribunali, pasticciere aggredito alle 6 del mattino: 30 punti di sutura

  • Cronaca

    Scontri Inter-Napoli: tutti scarcerati gli ultras condannati

  • Incidenti stradali

    Incidente in scooter: muore a soli 37 anni

  • Chiaia

    Nove ore per spegnere l'incendio a Chiaia: oltre 2mila le utenze in black out

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 marzo (giorno per giorno)

  • Terremoto, sciame sismico di decine di scosse tra Napoli e Pozzuoli

  • Napoletano esordisce a soli 16 anni in Europa League, il papà: "Ho un messaggio per De Laurentiis"

  • Piano per il lavoro Regione Campania, on line la tabella dei profili richiesti

  • Gioca 1 euro su cinque numeri: vinto un milione di euro a Volla

  • Spaventoso incendio a Castellammare, in fiamme azienda di cosmetici

Torna su
NapoliToday è in caricamento