Universiadi, prima gioia dall'Atletica: Osakue oro nel disco

La lanciatrice italiana trionfa al San Paolo battendo la tedesca Vita. Folorunso in finale nei 400 metri donne

Allo Stadio San Paolo arriva la prima gioia dall'atletica per l'Italia, grazie a Daisy Osakue che si è aggiudicata la medaglia d'oro nel lancio del disco con la misura di 61,69. L'azzurra ha battuto la tedesca Vita, medaglia d'argento.

Buone notizie anche dai 400 metri, dove la Folorunso ha vinto la sua semifinale, volando nella finale che si disputerà mercoledì sera nell'impianto di Fuorigrotta.

Assegnati anche i titoli dei 100 metri. Tra gli uomini trionfa il brasiliano Camilo, con il tempo di 10.09, davanti al sudafricano Van Wyk. L'avventura dell'azzurro Cassano si era chiusa in semifinale.

Tra le donne vince l'india Dutee Chand con il tempo di 11,32, che precede al fotofinish la svizzera Del Ponte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

  • SKY - Mertens-Napoli, Gattuso sponsor per il rinnovo del belga

Torna su
NapoliToday è in caricamento