Via Edoardo Massari, una suggestiva scorciatoia tra Arenella e Vomero

Percorribile solo a piedi, perché fatta a gradoni, porta a Piazza Muzii da via Domenico Fontana

Edoardo Massari era un esperto di diritto e procedura penale, materie che insegnò all'Università di Napoli fino al 1933.  26 anni dopo la  sua scomparsa, l'Amministrazione pensò di ricordarlo intitolandogli un tratto dell'antica strada delle Due Porte all'Arenella.

Via Massari si sonoda lungo la collina vomerese, in senso longitudinale, e in pratica è una comoda scorciatoia che collega in tempi brevissimi via Domenico Fontana a Piazza Muzii. Percorribile solo a piedi, per via dei molti tratti a gradoni, è particolarmente gradevole in discesa, come tutte le vie gradinate napoletane. Molto meno agevole risulta invece la salita, a causa della discreta pendenza.

La stradina è particolarmente suggestiva perché da un lato è costellata di antichi palazzotti, con tanto di bassi, finestrelle e panni stesi, mentre dall'altro mostra gli edifici dell'edilizia popolare, in un mix urbanistico e cromatico a dir poco interessante.           

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Lutto per l'attore Alessandro Preziosi, è morto il padre Massimo

  • Ancelotti, lo splendido post della figlia Katia: "Napoli è una mamma. Vado via piangendo"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 9 al 13 dicembre

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Ibra e Torreira i principali obiettivi per gennaio?

  • Ancelotti rompe il silenzio, il messaggio sui social dopo l'esonero

Torna su
NapoliToday è in caricamento