← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Turisti schiacciati in Vico delle Nocelle: turisti e non

Vico Delle Nocelle, 57 · Avvocata

Gentile Napolitooday
le scrivo per sottoporle un problema territoriale. Mi chiamo Danise e sono un compositore nato e cresciuto a Napoli. Da qualche anno giro anche con il mio pianoforte a mezza coda per le piazze partenopee offrendo concerti popolari, riscontrando un buon consenso. Il progetto si chiama «Danise on the Road: questa è la Napoli che vogliamo». Una Napoli fatta di bella gente ma sopratutto di onestà; Ricca d'arte, dove la cultura dovrebbe essere in cima alla scala delle priorità delle Istituzioni, ma soprattutto una Napoli curata in tutti i suoi aspetti, compresa la salvaguardia dei cittadini e dei tanti turisti che scelgono la città.

Ma proprio nella strada del centro antico dove vivo da qualche anno (vico delle Nocelle) vedo tanti turisti fotografare l'originalità e l'unicità delle mura e dei monumenti cittadini ma costretti ad attaccarsi con le spalle al muro per scansare auto e moto che corrono su e giù a velocità elevate, a dispetto sia delle misure ristrette del vicolo che dei limiti di velocità.

Oltre tutto c'è un'ordinanza sindacale c'è ordina l'installazione dei dossi ma la Seconda Municipalità, dopo aver ricevuto una petizione in merito all'installazione, continua a non dare segni concreti.

Si prega di pubblicare quanto sopra.

Grazie per l'attenzione

Cordiali saluti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Sa qual'è il problema cara Denise? in quella via molto probabilmente non manca nulla, cartelli e divieti, non servono altri soldi spesi, per dossi o cose simili, occorre un vigile che faccia multe, per i dementi che come lei scrive sfrecciano a velocita' elevate tra le persone.

Segnalazioni popolari

Torna su
NapoliToday è in caricamento