← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Lo sfogo per la crisi economica: "Chiedo scusa ai miei figli per avere un padre così"

Buongiorno, lo so che il momento non e quello dei migliori e che ci sono migliaia di persone che sono in difficoltà economiche, ma io al contrario degli altri che si stanno trovando in questa situazione lo ero già prima pur lavorando non riuscivo a pagare bollette e a fare la spesa figuriamoci adesso nonostante sia uno dei fortunati a lavorare in questo periodo di pandemia la mia situazione economica è crollata del tutto. Tutti i giorni devo fare calcoli al centesimo per cercare di poter comprare qualcosa da mangiare per la mai famiglia ho due figli ho rate di muto non pagate senza contare i finanziamenti fatti per risolvere ecc. E pure combattevo tra calcoli e difficoltà economiche ma combattere questa guerra di nervi e di soldi alla lunga porta solo un vincitore la depressione, si e cosi lavori otto ore a giorno poi vai a casa e fai tutti i giorni conti per quadrare, ne sistemi uno e ne lasci uno scoperto e questo lo fai tutti i giorni anche nei giorni di festa togli da una parte e metti da un'altra ma il risultato e sempre lo stesso è inutile continuare cosi mi dispiace per i miei figli ma ho deciso di mollare fate quello che volete prendetevi casa staccate luce ecc ma io non so fare il prestigiatore quello è lo stipendio e quello e che le istituzioni facciano quello che devono fare sono stanco di lottare alla fine in questo paese sta meglio chi non lavora che quelli che hanno un reddito certificato, loro hanno tutte le agevolazioni dalla ricetta medica che si paga ai sussidi non e una polemica va bene cosi scusate solo che ormai io non so più cosa fare e a chi chiedere aiuto scusate del mio sfogo. Vi chiedo scusa figli miei per avere un padre così, grazie.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • grazie ragazzi per aver pubblicato la mia lettera siete unici continuate cosi l unica cosa che e mancato un briciolo di aiuto da qualcuno anche se so che in questo momento e impossibile per tutti aiutare il prossimo grazie di cuore ma con il cuore non si mangia putroppo

Segnalazioni popolari

Torna su
NapoliToday è in caricamento