← Tutte le segnalazioni

Altro

19 anni: una smania di sogni nella testa e una voglia irrefrenabile di realizzarli tutti

"IL settore é saturo,tuttavia c'è sempre spazio per cose innovative e di risalto. Tanta ricerca e dedizione. Vuoi metterti in gioco?" La frase che ha cambiato per sempre la direzione dei miei sogni. Insicurezze,dubbi,paure,felicità,emozioni che a 19 anni é difficile gestire. Aprire un'attività commerciale in un'Italia ormai sempre più negativa per certi aspetti,é difficile ma non impossibile. Questo l'ho imparato con le innumerevoli volte che la vita mi ha messo in ginocchio,facendomi rialzare con una marcia in più. Insieme all'aiuto di grandi persone già inserite nel commercio da anni,sono riuscita a portare avanti un progetto a vari step. Partendo dalla creazione di una linea di abbigliamento e bikini fino alla realizzazione di questi e all'importazione e l'esportazione sul territorio italiano e spagnolo con l'appoggio di una grande donna: mia mamma,figura rilevante e prpfessionista nel settore commerciale da oltre 30 anni. La parte amministrativa mi leverà ancora qualche settimana per l'uscita del nuovo marchio sotto il nome di"Sadìe23",nome orientale che significa Sara e un numero particolarmente legato alla mia vita. La linea sarà resa disponibile sul sito e sui social network non appena ne sarà ultima la creazione delle pagine stesse e nei vari punti vendita che mi permetteranno di far crescere il mio sogno. Un ringraziamento a tutti coloro che mi hanno seguita fino ad ora e continueranno a farlo,alla mia famiglia nonché il mio punto di forza e al mio gruppo di amici napoletano che da oltre 10 anni condivide con me vittorie e sconfitte. Come mi sono sempre detta: FAI VOLARE IN ALTO I SOGNI TUOI.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Segnalazioni

    Parco San Paolo a Fuorigrotta nel degrado

  • Segnalazioni

    Stazione Parco San Paolo Linea 7 Metrò

  • Segnalazioni

    Degrado a viale Traiano e Piazza Giovanni 23

Torna su
NapoliToday è in caricamento