← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Napoli, musica fino all'alba al centro storico

Mappa
Centro Storico, Napoli, NA, Italia · Napoli

Nessuna tregua per i residenti del centro storico di Napoli, che combattono soprattutto il fine settimana contro gli schiamazzi, musica e amplificatori ad alta volume. Lo scorso sabato i residenti sono stati costretti a chiamare 112 e 113 più di una decina di volte. Invana è stata la risposta delle forze dell'ordine, alle numerose chiamate dei residenti, le autorità dello stato non sono intervenuti. L'ordinanza stabilisce che si possono utilizzare su strada amplificatori e/o percussioni solo nelle fasce orarie 10-13 e 17-21, ma purtoppo non è cosi. Come sottolinea Gennaro Esposito presidente del «Comitato per la Quiete pubblica e la Vivibilità cittadina». combatterà in prima linea per difendere e portare avanti con rispetto l'ordinanza "MOVIDA"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Segnalazioni

    Piazza Leonardo, discarica a cielo aperto

  • Segnalazioni

    Alviti ha richiesto la convocazione dal Prefetto per l’incontro del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza

  • Segnalazioni

    Fuori il videoclip del nuovo singolo di Gianluca Corrao "Il traguardo"

Torna su
NapoliToday è in caricamento