← Tutte le segnalazioni

Altro

Lavavetri tentano di entrare in un'auto, ma trovano un maestro di arti marziali

Via Nuova Poggioreale, 177 · Poggioreale

Nella mattinata di Domenica 28 aprile verso le ore 9 circa al semaforo adiacente il carcere di Poggioreale che dà per la via principale omonima due lavavetri di etnia rom con la scusa di lavare il vetro dell'auto, alla cui guida vi era il noto sindacalista napoletano Giuseppe Alviti già medaglia d'argento al valor civile e maestro di arti marziali, hanno tentato di entrare nell'abitacolo per sottrarre il borsello adiacente al finestrino.

La pronta reazione dell'Alviti coadiuvato dalla presenza in zona di due sottufficiali della Pol.Pen. ha permesso che il furto fosse sventato. Ovviamente la scena non è passata inosservata agli astanti che in quell'ora erano in zona che con viva soddisfazione hanno applaudito i latori dell'azione di legalità poichè gli stessi da tempo nella zona stavano dando fastidio a passanti e automobilisti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
NapoliToday è in caricamento