Arte da bere al Block Boutique Bar di Pozzuoli

Il bartender Fabrizio Masecchia ha creato una serie di cocktail ispirati alle opere del poliedrico artista partenopeo Luigi Tirino

Per la prima volta in Italia una drink list  sarà completamente ispirata alle opere di un artista: accade al "Block Boutique Bar" di Pozzuoli (via Matteotti 72) dove il bartender Fabrizio Masecchia si è ispirato alle opere di Luigi Tirino - classe 1967 -  versatile e poliedrico artista partenopeo che plasma e fonde diversi materiali tra cui certamente spicca il ferro.

Per tutta la stagione, appassionati d'arte e amanti del by-night più trendy saranno quindi accolti al Block Boutique bar da un tripudio di colori, profumi e sapori e potranno testare i nuovi cocktail ammirando le opere da cui sono stati ispirati e cogliere collegamenti emozionali e concettuali.

“Amiamo tutte le forme dell’arte, da quella ‘solida’ a quella ‘liquida’, perciò abbiamo deciso di abbinarle attraverso i nostri menù – spiegano i proprietari del Block -. Diamo spazio a chi ha la nostra stessa passione, mettendo a disposizione di coloro che vogliono esporre le loro opere non solo gli ambienti del nostro bar, ma anche le pagine del nostro menù”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il vernissage delle opere "liquide" by Masecchia e "solide"  by Tirino il prossimo giorno 13 novembre a partire dalle ore 20.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

  • Coronavirus, due nuovi decessi in Campania: i nuovi casi tutti a Napoli e provincia

Torna su
NapoliToday è in caricamento