Refezione scolastica, a Napoli già 12mila iscritti

Tutte le informazioni e indicazioni per iscriversi

Sono 12.000 ad oggi le iscrizioni al servizio di refezione scolastica del Comune di Napoli per l'anno in corso (lo scorso anno sono state circa 28.000). Questi i dati riportati oggi in commissione dall'Assessore comunale alla Scuola Annamaria Palmieri

"Chiedo con forza a tutte le famiglie di iscrivere immediatamente gli alunni al servizio di refezione - afferma il Presidente della Commissione Scuola Luigi Felaco - . Per aspettarsi un servizio, serve innanzitutto iscriversi. Ricordo che si tratta di un servizio a domanda individuale, che va quindi richiesto ogni anno. Riguardo l'avvio della refezione. L'amministrazione ci ha ribadito di essere pronta a partire dal giorno 1° ottobre, salvo la disponibilità delle scuole, che non va confusa con la disponibilità delle famiglie degli alunni iscritti in quelle scuole".

"Ricordo che nonostante sia un servizio a domanda individuale, quindi per la legge non un "servizio indispensabile", il Comune copre il 65% del costo del servizio. Io credo invece si tratti di un servizio educativo indispensabile, che lo Stato anche per tramite dei Comuni dovrebbe garantire a tutte e a tutti. Per iscriversi, avere informazioni o usufruire delle agevolazioni tariffarie (che ho fortemente voluto mantenere nonostante le difficoltà economiche dell'ente) basta consultare la pagina http://www.comune.napoli.it/refezione-scolastica e seguire le istruzioni", conclude Felaco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

Torna su
NapoliToday è in caricamento