Lutto all'Università Federico II: addio al Prof. Aldo de Luca

Grave perdita per l'ateneo partenopeo

Grave lutto per l'Università Federico II di Napoli. Si è spento il professore emerito dell'ateneo partenopeo Aldo de Luca.

Laureato in Fisica e specializzato in Fisica Teorica presso l'Università di Napoli, ha iniziato la sua attività di ricerca sulle reti neurali come ricercatore del C.N.R. presso l'Istituto di Cibernetica di Arco Felice (Napoli), nel gruppo diretto da Eduardo Caianiello.

Successivamente ha indirizzato la sua attività di ricerca su argomenti di Informatica Teorica quali la teoria degli Automi e dei Linguaggi Formali, la teoria dei Codici e la Combinatoria delle parole. Professore ordinario di Algebra e di Algebra Superiore presso l'Università di Napoli (1980-1985), poi professore ordinario di Informatica presso l'Università di Roma (1985-2003), è stato professore ordinario di Informatica presso l'Università di Napoli Federico II dal 2003 al 2010 e professore emerito dal 2011. È stato dal 2009 socio ordinario dell'Accademia di Scienze Fisiche e Matematiche di Napoli.

È stato tra i fondatori dell'Informatica Teorica in Italia, autore di oltre 120 pubblicazioni in riviste internazionali e di numerose comunicazioni a convegni internazionali, anche in collaborazione con ricercatori stranieri, tra i quali quelli del gruppo francese diretto da M.P. Schutzenberger (LITP - Université Paris VI et VII).

"Lascia, in chi lo conosceva, il ricordo di un ricercatore di elevato spessore, un eccellente didatta, che creava, alternandoli a discussioni stimolanti, momenti di allegro clima conviviale", ricorda la Federico II in una nota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Madre e figlia dormono in auto, l'appello: "Non hanno più soldi. Sono da mesi in queste condizioni"

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Scontro treni Metro Linea 1, feriti trasportati in ospedale

  • Lutto a Pianura: si è spento il poliziotto Gaetano Senarcia

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

Torna su
NapoliToday è in caricamento