Tisane drenanti e depurative: 6 ricette da fare in casa

"Associate ad una sana alimentazione e a una costante attvità fisica, sono un valido aiuto per preservare il benessere generale dell’organismo". Le tisane consigliate della dott.ssa Ester Brucci

Utilizzate sin dall’antichità come rimedio naturale a qualsiasi malanno, le tisane forniscono un importante contributo per il benessere e l’equilibrio dell’organismo. Tante le tipologie e diversi i benefici che queste bevande apportano. Tra queste troviamo le tisane depurative, che eliminano le scorie e le tossine in eccesso (sostanze nocive accumulate nel corpo per una cattiva alimentazione, scorretti stili di vita, inquinamento e stress), e le tisane drenanti. Queste ultime drenano i liquidi che l’organismo ha in eccesso e che possono essere causa di gonfiore, aumento di peso, ritenzione idrica e cellulite. Depurare e drenare, quindi, fa bene tanto al fisico quanto allo spirito. Associate ad una sana alimentazione e a una costante attvità fisica, queste bevande sono un valido aiuto per preservare il benessere generale dell’organismo. La dott.ssa, biologa nutrizionista, Ester Brucci, ha stilato per NapoliToday un elenco di 6 ricette di tisane drenati e depurative da preparare in casa.

Tisana betulla e finocchio

Le foglie di betulla, agendo sul sistema linfatico, sono un ottimo rimedio naturale per combattere la ritenzione dei liquidi. I semi di finocchio svolgono un’azione sgonfiante e attenuano i dolori addominali di origine digestiva. Favoriscono la fisiologica eliminazione dei gas intestinali e aiutano la digestione, contribuendo ad attenuare il fastidioso senso di gonfiore addominale.

INGREDIENTI: 10gr di Semi di finocchio, 15 gr Foglie di betulla, 15 gr Foglie di pilosella, 10 gr Foglie di equiseto

PROCEDIMENTO: Prendere un pentolino e portate ad ebollizione 250 ml di acqua. Spegnere la fiamma e versare un cucchiaio di tisana drenante a base di finocchio, betulla e pilosella. Coprire il pentolino e lasciare in infusione per 8 minuti.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Fusaro: riapre il frutteto borbonico. Toccherà quindi alla pista ciclabile

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Dieta: 7 alimenti che credi facciano dimagrire e invece fanno ingrassare

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Bimba napoletana autistica interrompe il Papa, Francesco: "Dio parla attraverso di lei"

  • Ischia, sessantenne del Rione Sanità spende 50 euro falsi: denunciato

Torna su
NapoliToday è in caricamento