La pressione alta colpisce 1 persona su 3 in Campania: i dati

"L’ipertensione arteriosa è un problema estremamente comune che si può efficacemente controllare adottando uno stile di vita sano, un’alimentazione corretta e povera di sale e, quando necessario, un trattamento farmacologico"

Una persona su tre soffre di pressione alta in Campania. In base ai dati della Società Italiana di Ipertensione Arteriosa la nostra regione è una delle pochissime in Italia dove le donne che soffrono di "pressione alta" sono più degli uomini: 33% contro il 29%. Viceversa, i soggetti a rischio in Campania sono in maggioranza uomini (18% contro il 15%).

Venerdì 17 maggio dalle 9.00 alle 15.00 a Pozzuoli in piazza della Repubblica, il reparto di Medicina dell’ospedale Santa Maria delle Grazie, nell’ambito delle iniziative dalle XV Giornata Mondiale contro l’ipertensione arteriosa, scenderà in piazza.

Durante la giornata i medici e gli infermieri del Santa Maria delle Grazie misureranno la pressione arteriosa ai cittadini, distribuiranno i “diari dell’ipertensione” e materiale informativo con indicazioni dietetiche e consigli per un corretto stile di vita. Inoltre, i medici specialisti daranno consigli e indicazione terapeutiche.

L’evento è organizzato in collaborazione con la sezione di Pozzuoli della Croce Rossa Italiana diretta da Giuseppe Coppola.

“L’ipertensione arteriosa è un problema estremamente comune che si può efficacemente controllare adottando uno stile di vita sano, un’alimentazione corretta e povera di sale e, quando necessario, un trattamento farmacologico. Purtroppo spesso si tende a sottovalutare la 'pressione alta' determinando così l’insorgenza di gravi problemi a carico di altri organi. Ringrazio i medici e gli infermieri del Reparto di Medicina che saranno in piazza venerdì per sensibilizzare i cittadini sulle problematiche dell’ipertensione arteriosa", afferma Raffaele Ranucci, primario del Reparto di Medicina dell’Ospedale Santa Maria delle Grazie.

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino: come difendersi e cosa fare in caso di morso

  • Cardarelli: presto visite ed esami si prenoteranno nella farmacia vicino casa

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Come eliminare la puzza dal tuo bidone della spazzatura

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Fuorigrotta, tragico incidente stradale: muore una 15enne

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 15 al 19 luglio 2019

  • Dramma in via Marina, scooter contro auto: muore 26enne

  • Orrore San Gennaro Vesuviano, la ricostruzione dalla tragedia

Torna su
NapoliToday è in caricamento