Napoli e dieta mediterranea, olio d'oliva meglio del Viagra: la ricerca

Uno studio dell'Università di Atene dimostra che 9 cucchiai a settimana bastano ad eliminare fino al 40% dei problemi di disfunzione erettile

La ricerca è dell'Università di Atene, ma l'oggetto studiato – la dieta mediterranea ed in particolare l'olio d'oliva – coinvolge molto da vicino Napoli e la sua ricca tradizione culinaria.

Il risultato è sorprendente: secondo quanto emerso dal nuovo studio, soltanto 9 cucchiai di olio d'oliva a settimana basterebbero ad eliminare fino al 40% i problemi di disfunzione erettile negli uomini.

La ricerca, pubblicata sull’ultimo numero della rivista Circulation – che è la più autorevole pubblicazione scientifica nel campo della ricerca cardiovascolare – documenta i numerosi benefici in fatto di circolazione sanguigna correlati all'assunzione di olio d'oliva nella dieta di tutti i giorni, in primis mantenendo i vasi sanguigni sani e privi di occlusioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vento forte e temporali in arrivo sulla Campania: nuova allerta meteo

  • Venti forti e temporali su Napoli e provincia, prorogata l'allerta meteo

  • Pioggia e temporali su Napoli e Campania: allerta meteo "gialla"

  • Cinzia Paglini è tornata a casa: lieto fine per l'artista napoletana

  • Mammografia e pap-test gratuiti e senza impegnativa a Napoli: ecco dove

  • Allerta meteo per forte vento, scuole chiuse a Napoli il 12 novembre

Torna su
NapoliToday è in caricamento