Intervento con robot all'avanguardia all'ospedale Betania

Impiantata una protesi con l'utilizzo anche di un software e di un'applicazione per calcolare il posizionamento esatto

L'ospedale evangelico Betania può vantare da ieri un altro primato. È il primo ospedale in Campania ad aver effettuato un intervento chirurgico con un robot. Ad effettuarlo è stata l'equipe di Ortopedia e Traumatologia diretta dal dottor Giacomo Negri. Il paziente è stato sottoposto ad un'artroprotesi di ginocchio impiantata con l'ausilio di un sistema robotico di nuova generazione "Navio Blue Belt Technologies" della Smith&Nephew.

Un intervento con l'utilizzo di tecnologia di altissimo livello, basato sull'utilizzo di sensori che si applicano sull'arto del paziente, una fresa chirurgica ad alta velocità controllata elettronicamente e guidata grazie all'utilizzo di un software di pianificazione chirurgica e di un'applicazione specifica per la navigazione. In questo modo è possibile guidare le varie fasi dell'intervento. L'utilizzo del robot permette di piazzare la protesi nella posizione migliore diminuendo così anche l'usura della stessa e migliorando la qualità della vita del paziente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scossa di terremoto: tremano le province di Napoli e Salerno

  • Incidenti stradali

    Schianto nel nolano: grave un centauro

  • Attualità

    Hitler tra i pastori di San Gregorio Armeno: la denuncia

  • Cultura

    Alberto Angela a Napoli svela la vera identità di Cleopatra (GALLERY)

I più letti della settimana

  • Galleria Umberto, spunta un secondo albero di Natale "a prova di baby gang"

  • Rapina a Montesanto, salumiere ha un malore e muore: è caccia ai due malviventi

  • Apre a Napoli ClioPopUp: lunghe file a Chiaia/FOTO

  • L'Oroscopo di Franko Angelone: settimana dal 10 al 16 dicembre

  • Scossa di terremoto: tremano le province di Napoli e Salerno

  • Weekend dell'Immacolata a Napoli: cosa fare in città dal 7 al 9 dicembre

Torna su
NapoliToday è in caricamento