Arriva a Pozzuoli la poltrona contro l'incontinenza femminile

Per la prima volta nel Sud Italia arriva Emsella, utilizzata negli Stati Uniti

Uno strumento rivoluzionario che potrebbe aiutare a risolvere un problema che condividono oltre sei milioni di donne. Si tratta di Emsella, una poltrona rivoluzionaria che aiuta a bloccare gli effetti dell'incontinenza femminile. La poltrona è arrivata nel Pelvic center di Pozzuoli per la prima volta nel Sud Italia. Si utilizza all'interno di una terapia basata su sei sedute da 28 minuti ciascuna.

La poltrona riesce a provocare 11.200 contrazioni sovramassimali del pavimento pelvico, rafforzando la sua efficacia, fondamentale per contrastare l'incontinenza. Questo strumento viene molto utilizzato negli Stati Uniti e in Italia era presente solo a Milano e Genova. Per la prima volta anche le pazienti del Sud Italia potranno beneficiarne. La notizia è stata data da Cronaca flegrea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

Torna su
NapoliToday è in caricamento