Cardarelli e Santobono: "Venite in ospedale solo se c'è urgenza"

"Circa il 75% degli accessi nei due ospedali è improprio. Per un'influenza non c'è sempre bisogno di recarsi al pronto soccorso". L'appello alla popolazione è dei direttori generali dei due ospedali

"I pronto soccorso di Cardarelli e Santobono sono presi d'assalto da centinaia di pazienti con l'influenza. Chiediamo alla popolazione di rivolgersi al pronto soccorso solo in caso di reale necessità, perché nella maggior parte dei casi sono accessi impropri". L'appello è congiunto e arriva dai direttori generali del Santobono (Annamaria Minicucci) e del Cardarelli (Ciro Verdoliva): "In Campania c'è un ricorso eccessivo all'ospedale. Al Cardarelli il 70% degli accessi sono impropri, al Santobono l'80%.Questo significa che con una tale affluenza si può mettere a rischio la salute di chi ha davvero bisogno di assistenza immediata". 

EMERGENZA INFLUENZA, OSPEDALI AL COLLASSO

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Via Tribunali, pasticciere aggredito alle 6 del mattino: 30 punti di sutura

  • Chiaia

    Nove ore per spegnere l'incendio a Chiaia: oltre 2mila le utenze in black out

  • Cronaca

    Spaventoso incendio a Castellammare, in fiamme azienda di cosmetici

  • Cronaca

    "Alessia è scomparsa: condividete il nostro appello e aiutateci a ritrovarla"

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 marzo (giorno per giorno)

  • Terremoto, sciame sismico di decine di scosse tra Napoli e Pozzuoli

  • Napoletano esordisce a soli 16 anni in Europa League, il papà: "Ho un messaggio per De Laurentiis"

  • Piano per il lavoro Regione Campania, on line la tabella dei profili richiesti

  • Gioca 1 euro su cinque numeri: vinto un milione di euro a Volla

  • Paura a Pomigliano, rapina a mano armata nell'ufficio postale

Torna su
NapoliToday è in caricamento