Bagnoli, svolta contro furti in casa e movida selvaggia: telecamere e Ztl

La proposta è stata approvata in consiglio municipale e ora passerà al vaglio di Palazzo San Giacomo

La movida a via Coroglio

Nella giornata di ieri si è tenuto un consiglio speciale nella X Municipalità, comprendente i quartieri di Bagnoli e Fuorigrotta, incentrato sul tema della cosiddetta “movida selvaggia”. La novità emersa è il progetto di una Ztl a Bagnoli e la pedonalizzazione di via Coroglio.

"Oggi – ha fatto sapere il presidente Diego Civitillo – il Consiglio della X Municipalità ha approvato all'unanimità dei presenti il progetto di pedonalizzazione via Coroglio e Ztl Bagnoli in orario notturno”.

Movida selvaggia e parcheggiatori abusivi su via Coroglio

“Tale iniziativa – va avanti Civitillo – è volta a limitare i flussi veicolari che in particolare nei fine settimana bloccano totalmente alcune aree del nostro territorio. Verranno inoltre istallare telecamere ad ogni varco del quartiere Bagnoli per implementare anche la videosorveglianza notturna al fine di prevenire i continui furti a danno di veicoli ed appartamenti. Un'importante iniziativa che ora passa all'approvazione della Giunta Comunale”.

Furti in appartamento a Bagnoli: è la banda della chiave bulgara

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

Torna su
NapoliToday è in caricamento