Comune di Napoli, nuove strade intitolate a Nanni Loy e Nunzio Gallo

Le decisioni prese nell'ultima seduta della Commissione comunale Toponomastica

Nuovi toponimi a Napoli intitolati a Nanni Loy, Rosa Parks e Nunzio Gallo. Questa la decisione presa dalla Commissione Toponomastica comunale nell'ultima seduta, alla presenza del Sindaco de Magistris.

E’ stata approvata, su proposta dell’assessore alla Cultura Nino Daniele, la richiesta di intitolazione dello slargo antistante l’Accademia delle Belle Arti a Nanni Loy. Sempre su proposta dell’Assessore Daniele, sarà apposta una targa in ricordo della strage nazista del “Fondo Maranese” del 28 settembre 1943, altrimenti noto come “Strage di San Rocco Marianella”.

Approvata poi l’intitolazione, su proposta dell’Assessore Clemente, di una strada, piazza o fermata di bus a Rosa Parks, attivista statunitense e figura simbolo del movimento per i diritti civili, divenuta famosa nel 1955 per aver rifiutato di cedere ad un uomo bianco il suo posto su un autobus.

Approvata infine la proposta del Presidente e del Consiglio della II° Municipalità, di intitolazione a Nunzio Gallo di Piazzetta Carafa. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Lutto in casa Napoli: si è spento Mistone, terzino in azzurro negli anni '50 e '60

  • Cosa ci fa una cuccia al centro di Piazza Garibaldi? La risposta

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

Torna su
NapoliToday è in caricamento