"Questa Lega è una vergogna", striscione del fratello di Pino Daniele contro Salvini

"Un ministro che indossa divise, imbraccia mitra ed è contro gli extracomunitari non è degno di questo nome. Deve andare via", denuncia Salvatore Daniele

Foto Ansa

Salvatore, il fratello di Pino Daniele, ha esposto uno striscione contro il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, oggi a Napoli per prendere parte al Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica in Prefettura.

Dal balconcino di casa, in piazza San Giovanni Maggiore Pignatelli, ha esposto una scritta, che cita anche una strofa della canzone di Pino Daniele O' scarrafone : "Questa Lega è una vergogna, lo diceva anche mio fratello Pino".

Salvatore ha poi spiegato meglio il suo pensiero: "Un ministro che indossa divise, imbraccia mitra ed è contro gli extracomunitari non è degno di questo nome. Deve andare via, qua non lo vogliamo. E a quello che pensano che la Lega non è più quella di una volta, quella criticata da mio fratello io dico che è peggio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Striscioni

In città sono diversi gli striscioni esposti contro il ministro dell'Interno. Attesa contestazione dalle ore 18.00 in piazza del Plebiscito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Lettera ai figli dopo la morte: "Quando la leggerete non ci sarò più"

Torna su
NapoliToday è in caricamento