Salvini a Napoli, Erri de Luca: "La manifestazione doveva finire con i pernacchi"

Lo scrittore: "De Magistris ha fatto il sindaco di una città che non gradisce questa presenza, si è astenuto dall'accogliere"

"De Magistris ha fatto il sindaco di una città che non gradisce questa presenza, si è astenuto dall'accogliere. La manifestazione doveva finire con i pernacchi, non con gli scontri''. Queste le parole di Erri De Luca sugli incidenti di sabato scorso, quando Matteo Salvini era a Napoli.

''Ci troviamo alla presenza di uno che aizza i peggiori sentimenti, che specula con paure, risentimenti e avversioni. Flautulenze verbali che andavano semplicemente spernacchiate. Mi sarei aspettato, invece del solito urto con la polizia,una pernacchia gigantesca", ha concluso lo scrittore.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Fuorionda di De Luca contro de Magistris: "La città è peggiorata" |VIDEO

    • Cronaca

      Sospetta meningite: paura per un bambino di 10 anni nel vesuviano

    • Cronaca

      Lutto nel mondo della musica: si è spento Fausto Mesolella

    • Cronaca

      Infermiere 36enne trovato morto in casa: si indaga

    I più letti della settimana

    • "Cara Napoli, ti scrivo": il sindaco di Cantù si rivolge alla città

    • "C'è la signora che dà fastidio, la chiattona": bufera su De Luca

    • Incidenti mortali sull'Asse Mediano, il caso finisce in Parlamento

    • Antonio Bassolino: "Chi governa deve cercare il bene della città"

    • De Magistris: "Potrei candidarmi alla guida del Paese"

    • Elezioni Amministrative 2017, si vota l'11 giugno

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento