Salvini a Napoli, Erri de Luca: "La manifestazione doveva finire con i pernacchi"

Lo scrittore: "De Magistris ha fatto il sindaco di una città che non gradisce questa presenza, si è astenuto dall'accogliere"

"De Magistris ha fatto il sindaco di una città che non gradisce questa presenza, si è astenuto dall'accogliere. La manifestazione doveva finire con i pernacchi, non con gli scontri''. Queste le parole di Erri De Luca sugli incidenti di sabato scorso, quando Matteo Salvini era a Napoli.

''Ci troviamo alla presenza di uno che aizza i peggiori sentimenti, che specula con paure, risentimenti e avversioni. Flautulenze verbali che andavano semplicemente spernacchiate. Mi sarei aspettato, invece del solito urto con la polizia,una pernacchia gigantesca", ha concluso lo scrittore.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia in mare a Vico Equense: morto un sub 63enne dopo un'immersione

  • Cronaca

    Aggressione razzista in pieno centro, spari contro un ragazzo africano

  • Politica

    Revoca scorta, da Saviano durissima risposta a Salvini: “Ministro della Malavita"

  • Cronaca

    Lite con spari al matrimonio: arrestati i litiganti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 25 al 29 giugno 2018

  • Gordon Ramsay in vespa rosa a Napoli

  • De Laurentiis: "Il mio unico rimpianto è non aver tenuto Quagliarella"

  • L'Oroscopo dell'astrologo napoletano Franko Angelone: settimana dal 18 al 24 giugno

  • Le 7 piscine all’aperto di Napoli più ‘cool’ dell’estate 2018

  • Fuorigrotta, ventunenne picchiato e accoltellato: è in gravi condizioni in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento