Salvini a Napoli, Erri de Luca: "La manifestazione doveva finire con i pernacchi"

Lo scrittore: "De Magistris ha fatto il sindaco di una città che non gradisce questa presenza, si è astenuto dall'accogliere"

"De Magistris ha fatto il sindaco di una città che non gradisce questa presenza, si è astenuto dall'accogliere. La manifestazione doveva finire con i pernacchi, non con gli scontri''. Queste le parole di Erri De Luca sugli incidenti di sabato scorso, quando Matteo Salvini era a Napoli.

''Ci troviamo alla presenza di uno che aizza i peggiori sentimenti, che specula con paure, risentimenti e avversioni. Flautulenze verbali che andavano semplicemente spernacchiate. Mi sarei aspettato, invece del solito urto con la polizia,una pernacchia gigantesca", ha concluso lo scrittore.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Napoletani scomparsi in Messico: "Sono stati ceduti per 43 euro"

  • Politica

    Un napoletano come ministro dell'ambiente? Per il M5S sarebbe Sergio Costa

  • Meteo

    Arriva Burian, a Napoli potrebbe nevicare già questa notte

  • Politica

    Forza Nuova a Napoli, snobbato il comizio di estrema destra

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 26 febbraio al 2 marzo 2018

  • Trovato morto Daniele Orabona: il suo corpo senza vita al Centro Direzionale

  • Scomparsi a Tecatitlan, giallo sui precedenti di Raffaele Russo: le accuse dal Messico

  • Napoletani scomparsi in Messico: "Sono stati ceduti per 43 euro"

  • Arriva Burian, a Napoli potrebbe nevicare già questa notte

  • Brumotti torna nel rione Traiano: insulti e lancio di oggetti contro l'inviato di Striscia

Torna su
NapoliToday è in caricamento