Immigrato clandestino arrestato a Napoli, il post di Salvini contro de Magistris

Continua la querelle a distanza tra il Ministro dell'Interno e il primo cittadino partenopeo

Salvini (foto Ansa)

Prosegue la querelle a distanza tra il Ministro dell'Interno Matteo Salvini ed il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris

In un post su Facebook, il numero uno del Viminale ha nuovamente punzecchiato il primo cittadino partenopeo.

"Calci e pugni ai poliziotti, arrestato a Napoli immigrato clandestino. Pochi mesi fa, nella stessa stazione, moriva il tabaccaio preso a pugni da un richiedente asilo. Però per de Magistris la priorità è premiare la comandante fuorilegge... Per questi delinquenti una sola soluzione: ESPULSIONE", scrive Salvini sui social.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

Torna su
NapoliToday è in caricamento