Salvini a Soverato: in prima fila un tifoso del Napoli

Tra i supporters del Ministro - contestato aspramente durante il comizio - si nota un tifoso del Napoli. La foto rimbalza attraverso i social e viene commentata da decine di persone

(foto da Twitter / Matteo Salvini)

Sta girando sui social networks - in particolar modo su Twitter - la foto che il Ministro dell'Interno Matteo Salvini ha pubblicato sul proprio profilo ufficiale, e che mostra parte della platea che l'ha ascoltato nel comizio di Soverato. In primo piano, tra i supporters del Ministro leghista, spunta un tifoso del Napoli, che indossa la maglia con lo stemma del club. Dovrebbe - è bene usare il condizionale - trattarsi di un sostenitore del Ministro, e non di un contestatore - considerato che a Soverato, in Calabria, Salvini è stato duramente contestato da centinaia di manifestanti, che nella foto sono visibili nelle retrovie. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di più sulla crisi di governo su Today.it

La foto ha fatto immediatamente il giro del web, con decine di persone che commentano l'insolito - ma ormai sempre più comune - accostamento tra la passione per il Napoli e l'orientamento a favore del Ministro leghista, che fino a qualche anno fa era esplicitamente avverso ai meridionali in generale e ai napoletani in particolare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

  • De Luca: “L'epidemia è dietro l'angolo. Noto un pericoloso rilassamento”

  • Agguato all'ora di cena, due sicari in azione: raffica di spari contro auto

Torna su
NapoliToday è in caricamento