homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Bimbo con due madri: il comune ricorre al Tar

La Prefettura a novembre ha disposto la cancellazione all'anagrafe del doppio cognome di Ruben e del nome della seconda madre

​Il Comune di Napoli ha deciso di ricorrere al Tar della Campania contro la decisione della Prefettura di annullare la trascrizione dell'atto di nascita di un bimbo nato in Spagna da una donna italiana sposata all'estero con un'altra "lady" sempre italiana.

La proposta è arrivata dall'assessore all'Avvocatura del comune di Napoli, che ha evidenziato come la tutela dei diritti civili sia vitale per questa amministrazione che intende difendere in tal modo il piccolo Ruben e indirettamente le unioni di fatto. 

La Prefettura a novembre ha disposto la cancellazione all'anagrafe del doppio cognome del bambino e del nome della seconda madre.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      De Magistris proclamato ufficialmente Sindaco: "Una grande emozione"

    • Cronaca

      Latitante arrestato a Capodichino: con sé mezzo kg d'oro destinato al mercato inglese

    • Miano

      Blitz contro i Lo Russo, tutti gli affari del clan

    • Cronaca

      Operazione "Safety car", sequestrata un'officina ad Acerra

    I più letti della settimana

    • Corso Malta, inseguimento con sparatoria in Tangenziale

    • Tragico incidente stradale in Germania, muore una napoletana di 26 anni

    • Poggioreale, tenta di impiccarsi in carcere: è grave

    • Paura per un 16enne, picchiato e rapinato del suo scooter: "Lo hanno massacrato"

    • Rapina con sparatoria al Centro Direzionale: ferito un uomo

    • Camorra, si pente Giuseppe Misso: tremano i Casalesi

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento