Rifiuti, la Iervolino accusa: “Berlusconi ci ha lasciato nel caos”

Intervista a La Repubblica: "Non sappiamo dove andare a scaricare, non c'è nessuno che decida. Quando non sa più che pesci pigliare, il premier si inventa di nuovo che la colpa è del Comune di Napoli"

A dipingere la situazione in merito alla città sommersa dai rifiuti ci pensa il sindaco Rosa Russo Iervolino in un'intervista rilasciata poche ore fa a La Repubblica: "Ci hanno lasciato nel caos, non sappiamo dove andare a scaricare, non c'è nessuno che decida. Fino a una settimana fa il capro espiatorio era la nostra azienda Asia. Poi, quando è morto sul lavoro un povero operaio di Portici, per fortuna hanno avuto pudore. Oggi la colpevole divento io, mi sembra una commedia".

La Iervolino se la prende con il presidente del Consiglio Berlusconi e le sue promesse non mantenute. “Quando non sa più che pesci pigliare, si inventa di nuovo che la colpa è del Comune di Napoli. È una vecchia canzone sentita e risentita”. A questo punto, suggerisce il sindaco, “il modo migliore per neutralizzarlo è ignorarlo".

Quanto alla situazione dei rifiuti, dunque, il sindaco fa sapere che manca una soluzione a portata di mano così come manca qualcuno che prenda le decisioni. "Indecisi a tutto, prendiamo l'esempio della seconda discarica a Terzigno. Non c'é chiarezza su chi ha la responsabilità di che cosa". Per il momento, secondo il sindaco, si cerca di "alleviare la sofferenza della città. L'Asia sta facendo l'impossibile con i suoi lavoratori, ma il problema principale è la difficoltà che i camion incontrano per scaricare i rifiuti".

E su Giugliano, dove i cittadini protestano per l'arrivo di rifiuti da Napoli destinati alla discarica di Taverna del Re, il sindaco pur comprendendo la rabbia degli abitanti afferma: "Se ci fanno scaricare lo facciamo. Sennò, drammaticamente, restiamo fermi. Se tutti si ribellano e non si individua un posto in cui portare, i rifiuti l'emergenza non cesserà e anzi si aggraverà".

L'autunno caldo dei rifiuti in Campania

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio dai canali ufficiali della soap

  • Vento forte e temporali in arrivo sulla Campania: nuova allerta meteo

  • Venti forti e temporali su Napoli e provincia, prorogata l'allerta meteo

  • Emergenza strade: un'altra voragine si apre al Vomero

  • Allerta meteo e scuole chiuse: le ragioni e le possibili soluzioni

  • Cinzia Paglini è tornata a casa: lieto fine per l'artista napoletana

Torna su
NapoliToday è in caricamento