Comune di San Giorgio a Cremano, 580 euro mensili per cittadini senza reddito

La misura riguarderà 30 persone senza reddito, che svolgeranno lavori di giardinaggio in città

580 euro mensili per 30 persone senza reddito che svolgeranno lavori di giardinaggio a San Giorgio a Cremano. Il comune vesuviano ha aderito all'avviso pubblico regionale per il finanziamento di percorsi lavorativi, rivolti ad ex percettori di ammortizzatori dal 2014, attualmente senza occupazione.

"Si tratta di una misura - spiega il sindaco di San Giorgio a Cremano Giorgio Zinno - con la quale diamo continuità al percorso di sostegno concreto alle persone in stato di disagio. Dopo la pubblicazione del bando per i percorsi lavorativi remunerati, aperti ai diversamente abili, oggi aderiamo all'avviso regionale che ci consente di intercettare le risorse per dare occupazione a 30 persone, senza reddito".

"Attraverso l'assessorato al Personale affidato a Michele Carbone, il primo step è stato compiuto. Non appena si conoscerà l'esito da parte della Regione Campania, sarà pubblicato il bando con il quale si potrà presentare richiesta. Il progetto "San Giorgio - Pubblicamente Attivi" prevede attività di cura del verde sul territorio, per la durata di 6 mesi e un compenso di 580 euro mensili, a fronte di un impegno pari a 20 ore settimanali. Intanto tra un mese prenderanno servizio 10 persone che risposero al medesimo bando lo scorso anno e che saranno impiegate sempre in lavori di giardinaggio, aumentando così anche le risorse lavorative a disposizione dell'ente per migliorare i servizi alla città", conclude Zinno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

Torna su
NapoliToday è in caricamento