Laura Castelli risponde a de Magistris: "Mi ha offesa"

Il sindaco di Napoli aveva definito 'una televendita' la presentazione della card del reddito di cittadinanza. "Invece è uno strumento utile e discreto"

(Laura Castelli / foto Ansa)

Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha definito 'televendita' la presentazione della card del reddito di cittadinanza. "La cosa mi offende molto", ha risposto il sottosegretario all'economia Laura Castelli, impegnata in un convegno di commercialisti a Napoli. "Io e Di Maio abbiamo voluto la card perché è lo strumento migliore, riconoscibile e che non mette in imbarazzo il possessore - come succedeva per la social card". 

De Magistris: "Il reddito di cittadinanza illude i poveri"

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Rissa nel Vasto, "grida disumane". Un quarantenne finisce in ospedale

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tragedia in Kenya: napoletano muore durante il viaggio di nozze

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

  • ANTEPRIMA - Don Balon: "Il Real offre al Napoli Nacho e James per Koulibaly"

Torna su
NapoliToday è in caricamento