Quartiere a luci rosse, Diodato (Fli): "De Magistris usi il San Paolo!"

Il coordinatore della Provincia di Napoli di Futuro e Libertà lancia una provocazione all'idea manifestata dal sindaco nei giorni scorsi, di realizzare una zona cuscinetto per la prostituzione

Diodato

"De Magistris pensa ad un quartiere a luci rosse? Potrebbe usare il San Paolo". Lo ha detto ironicamente, in una nota Pietro Diodato, coordinatore di Fli per la provincia di Napoli, facendo riferimento a quanto emerso nelle scorse settimane, come lo stesso Diodato ha detto di denunciare "da tantissimi anni".

"Tralasciando le battute, ritengo che il sindaco di Napoli dovrebbe avere in agenda ben altre priorità, che attengono alla vita quotidiana dei napoletani, rispetto alla creazione di un quartiere a luci rosse", ha concluso Diodato, come riportato da Il Giornale di Napoli.

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folla in via Toledo, da Alcott c'è Oslo de "La casa di carta"

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Lutto nel mondo della medicina napoletana, muore improvvisamente Paolo Mercogliano

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

Torna su
NapoliToday è in caricamento