De Magistris: "Napoli cuore di un nuovo umanesimo mediterraneo"

Il Sindaco di Napoli ha commentato su Facebook il weekend pasquale appena concluso, che ha visto tanti turisti in giro per la città

Una delle foto del centro cittadino in questi giorni pubblicata dal Sindaco de Magistris su Facebook

"Nelle festività pasquali Napoli è stata piena di gente. Tutto esaurito per presenze turistiche. Napoli bella e ricca di umanità. Finanche allegra, in un momento storico mondiale così carico di ansie e preoccupazioni. Venite ed insieme costruiamo la comunità del benessere. Quanto lavoro onesto e duro per raggiungere questi traguardi! E siamo solo all'inizio. Napoli con questa potenza meravigliosa creerà sviluppo e lavoro, senza mai perdere la sua identità: città plurale, unica, immensa. Cuore di un nuovo umanesimo mediterraneo. In nome del popolo napoletano conquisteremo insieme, uniti, l'autonomia di città capitale".

Questo il pensiero pubblicato dal Sindaco di Napoli Luigi de Magistris sulla propria pagina Facebook, a conclusione del weekend pasquale che ha visto la città popolata da tantissimi turisti provenienti da tutto il mondo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cultura

      Nino D'Angelo 6.0, al San Paolo è un trionfo

    • Cronaca

      L'Onda Pride travolge Napoli: "Giù i muri del pregiudizio e dell'omofobia"

    • Cronaca

      Chalet Ciro a Mergellina, la protesta dei camerieri: "Senza tavolini ci licenziano"

    • Incidenti stradali

      Muore a 24 anni in un incidente stradale: la vittima è una studentessa dell'Orientale

    I più letti della settimana

    • Travaglio: "Napoli ora è una città che funziona. La Raggi chiami de Magistris"

    • Luigi de Magistris compie 50 anni: anniversario speciale per il Sindaco

    • "Il ministro Lorenzin continua a prendere in giro i campani"

    • San Carlo, centenario dell'Unione Industriali: c'è anche Mattarella

    • De Magistris: "Impegnato per Napoli fino alla fine del mandato nel 2021"

    • A Napoli si riunisce un nuovo progetto di sinistra: Bersani, Pisapia e Tabacci

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento