"Piazzale Tecchio diventerà Piazza Ascarelli": l'annuncio di de Magistris

Il Sindaco di Napoli annuncia il cambio di denominazione della piazza che ospita lo Stadio San Paolo e che sarà intitolata al fondatore del calcio Napoli

Piazzale Tecchio

Piazzale Vincenzo Tecchio diventerà presto Piazza Giorgio Ascarelli. Ad annunciarlo è stato il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris a margine della deposizione di una corona d'alloro in ricordo di Luciana Pacifici, la bimba napoletana di pochi mesi vittima della ferocia nazista, morta ad Auschwitz nel 1944.

Una scelta dal valore altamente simbolico quella di cambiare l'attuale denominazione del piazzale di Fuorigrotta, intitolato all'ex segretario provinciale del Partito Fascista e presidente della Mostra d'Oltremare ai tempi dell'inaugurazione nel 1940, per dedicarlo all'industriale napoletano di origini ebree, fondatore del calcio Napoli nel 1926.

La storia del club partenopeo e del suo primo presidente, dunque, torneranno ad unirsi, visto che la piazza dello Stadio San Paolo porterà il suo nome.

Nel 1929 Ascarelli commissionò, completamente a proprie spese, la costruzione di uno stadio di proprietà del Napoli al Rione Luzzatti. Il nuovo impianto, che prese il nome di "Stadio Vesuvio", venne inaugurato il 23 febbraio 1930. L'allora presidente azzurro, però, morì solamente diciassette giorni dopo l'inaugurazione dello stadio per una peritonite fulminante, e fu così che l'impianto prese il suo nome a furor di popolo, prima che il regime fascista lo cancellasse, a causa delle origini ebraiche di Ascarelli, e lo ribattezzasse "Stadio Partenopeo".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco perché il tuo bucato non profuma

  • Tragedia nel centro commerciale, bambino di 5 anni resta mutilato

  • Omicidio Scampia, cadavere trovato nel cofano di un'auto: il nome della vittima

  • Napoletana denunciata a Varese: documenti falsi per un finanziamento

  • Incidente sull'Asse Perimetrale, muore un giovane in scooter

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

Torna su
NapoliToday è in caricamento