Caso Romeo, perquisizioni al Palazzo di Giustizia di Napoli

Sotto la lente di ingrandimento degli inquirenti l'ufficio di un dirigente amministrativo nei cui confronti i pm Henry John Woodcock e Celeste Carrano ipotizzano il reato di corruzione in concorso con l'imprenditore