Pd, accolto il ricorso di Oddati contro Costa

Oddati era tra i candidati alla segreteria provinciale del Partito democratico napoletano e nel ricorso contestava presunte anomalie nella composizione della platea degli aventi diritto al voto

Il Tribunale di Napoli ha accolto il ricorso proposto da Nicola Oddati ed altri contro il congresso provinciale del Pd di Napoli del 2017, dichiarando illegittime le operazioni elettorali e annullando la delibera di nomina del segretario provinciale del Pd di Napoli Massimo Costa.

La sentenza è stata letta questa mattina dal giudice Mario Fucito della settima sezione civile del Tribunale di Napoli. Oddati, difeso dall'avvocato Riccardo Marone, era tra i candidati alla segreteria provinciale del Partito democratico napoletano e nel ricorso contestava presunte anomalie nella composizione della platea degli aventi diritto al voto, in particolare la mancata partecipazione degli allora nuovi iscritti nel 2017.

 "Ora occorre nominare un commissario, e poi un nuovo congresso", ha commentato Oddati.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Donna trovata morta, legata e imbavagliata: ipotesi rapina

  • Attualità

    Ecco le città in cui il clima rende la vita migliore: Napoli solo 43esima

  • Cronaca

    Pugni in faccia alla compagna: arrestato 51enne

  • Cronaca

    Macchia scura a Lago Patria: "Schiaffo ad un luogo di straordinaria bellezza"

I più letti della settimana

  • Violenza sul lungomare, maxi rissa davanti ai bambini

  • Gioca 1 euro su cinque numeri: vinto un milione di euro a Volla

  • Ritrovata Alessia Ciccone, era in un appartamento a Nola

  • Gennaro Rega si spegne giovanissimo, lutto a Brusciano

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 25 al 29 marzo

  • Spaventoso incendio a Castellammare, in fiamme azienda di cosmetici

Torna su
NapoliToday è in caricamento